Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

News

Le ultime news dal mondo dell'edilizia

EDILPORTALE.COM | IL PORTALE DELL'EDILIZIA
  1. Sicurezza sul lavoro, blocco delle attività per le imprese col 10% di lavoratori irregolari
    18/10/2021 - Sospensione dell’attività, multe e divieto di partecipazione alle gare d’appalto per le imprese con il 10% dei lavoratori impiegati in modo irregolare. Lo prevede la bozza di decreto fiscale, approvato dal Consiglio dei Ministri di venerdì.   Sicurezza sul lavoro e lavoratori irregolari La bozza di decreto abbassa dal 20% al 10% la quota di lavoratori irregolari che, se scoperti dall’ispettorato del lavoro durante un’ispezione, fa scattare la sospensione dell’attività.   È prevista la sospensione anche in presenza di gravi violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza del lavoro, che saranno individuate con un decreto del Ministero del Lavoro.   Fino all’adozione del decreto, le violazioni che fa...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
  2. Superbonus, è agevolabile la ricostruzione del muro di contenimento?
    18/10/2021 - Se il muro di contenimento contribuisce alla riduzione del rischio sismico dell’immobile, la sua ricostruzione può essere incentivata con il Superbonus. Questa la conclusione cui è giunta l’Agenzia delle Entrate con la risposta 706/2021.   Superbonus e muro di contenimento, il caso Il proprietario di una casa indipendente, sulla quale sono in programma interventi di riqualificazione energetica e risanamento sismico, si è rivolto all’Agenzia delle Entrate segnalando che il basamento dell'immobile è contenuto a valle da un muro, avente funzione sia di contenimento che di sostegno del terreno.   Tale muro presenta evidenti segni di cedimento e conseguente abbassamento della quota del terreno in sua prossimità. Secondo il proprietario, in ...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
  3. DL Semplificazioni, Oice: ‘in 4 mesi sparite gare di progettazione per 70 milioni di euro’
    18/10/2021 - Dopo l’entrata in vigore del Decreto Semplificazioni PNRR, che ha innalzato la soglia per gli affidamenti diretti a 139.000 euro, le gare di progettazione sono calate drasticamente.   Lo denuncia l’Oice, l’Associazione delle organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consulenza tecnico-economica, riferendo che negli ultimi mesi giugno-settembre, rispetto ai quattro mesi precedenti, i bandi sono scesi del 51,6% in numero e del 20,2% in valore e sono diminuiti di oltre un terzo (da 373 a 242) anche le gare UE (oltre 214.000 euro), evidentemente frazionate per evitare la gara.    “Spariscono dal mercato quasi 70 milioni di progettazione in quattro mesi - afferma Oice - e quasi si annullano le proced...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
  4. Battiscopa moderni: in arrivo il primo zoccolino inclinato
    18/10/2021 - Oltre ad essere quell’elemento funzionale che occupa la porzione di spazio e parete, proteggendola da urti accidentali, il battiscopa decora gli ambienti ed è un particolare tutt’altro che trascurabile.   L’attenzione al dettaglio ha spinto ancora una volta l’azienda ECLISSE a ripensare allo zoccolino in chiave moderna, definendo un complemento originale e caratterizzante, senza mai rinunciare ad un altro aspetto fondamentale: la facilità d’installazione.   ECLISSE Delta è un innovativo battiscopa inclinato che nasce da una duplice ispirazione: estetica e simbolica. La nomenclatura è stata sviluppata a partire dalla geometria del battiscopa che evoca la forma del triangolo dell'alfabeto greco indicante la lettera Delta. Nel linguaggio ...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
  5. Antincendio, dai Vigili del Fuoco chiarimenti sul Decreto ‘Controlli’
    15/10/2021 - Come diventare tecnico manutentore qualificato degli impianti antincendio. Lo spiega il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, che ha pubblicato la Circolare 6 ottobre 2021 con i primi chiarimenti sul Decreto “Controlli” (DM 1 settembre 2021). Si tratta del decreto con cui il Ministero dell’Interno ha fornito i criteri generali per il controllo e la manutenzione degli impianti, introducendo la figura del tecnico manutentore qualificato.   Il Decreto del Ministero dell’Interno entrerà in vigore il 25 settembre 2022, ma il Dipartimento dei Vigili del Fuoco si è già attivato per garantire la sua corretta applicazione.   Decreto ‘Controlli’, il percorso del tecnico manutentore qualificato Il Decreto &ldq...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
  6. Green pass negli studi professionali, la guida di Confprofessioni
    15/10/2021 - Chi deve esibire il green pass negli studi professionali? Quali sono i soggetti preposti ai controlli? A fornire chiarimenti arrivano le linee guida varate da Confprofessioni, che adattano alla realtà degli studi professionali le indicazioni del Governo sulla ripartenza del settore privato.   Green pass negli studi professionali, chi deve esibirlo Le linee guida chiariscono che sono tenuti ad esibire il green pass, prima di entrare nello studio professionale, non solo i lavoratori dipendenti dello studio, ma anche tutti coloro che svolgono una attività lavorativa o di formazione o di volontariato nello studio professionale.   Si tratta, a titolo esemplificativo, di collaboratori, lavoratori autonomi, stagisti e praticanti. Non rileva, sottolineano le linee guida...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
  7. PNRR, Cnappc: ‘architetti esclusi dai 1.000 incarichi di collaborazione’
    15/10/2021 - “Tra le tipologie di professionisti a cui verranno conferiti incarichi di collaborazione per il supporto nella gestione delle procedure complesse nel territorio connesse all’attuazione del PNRR non viene mai prevista la categoria professionale degli Architetti”.   Questo nonostante la normativa vigente riconosca la piena competenza degli Architetti su materie come Valutazioni e autorizzazioni ambientali (VIA, VAS, AIA ed AUA), Edilizia e Urbanistica (Permesso di costruire e Procedura di variante urbanistica) ed Appalti (Progettazione, affidamento ed esecuzione di lavori ed Acquisti di forniture e servizi). Attività queste, quotidianamente svolte dagli architetti in base alle vigenti disposizioni di legge (DPR 380/2001, Dlgs 50/2016, Dlgs 152/2006)”.  ...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
  8. Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
    15/10/2021 - L’Aula di Montecitorio ha dato il suo via libera al disegno di legge 3179 in materia di equo compenso delle prestazioni professionali (ddl Meloni).   Nel corso dell’esame è stato soppresso l’articolo che stanziava 150 milioni di euro annui dal 2022, da attingere dal Fondo per esigenze indifferibili di cui al comma 200 della Legge di Bilancio 2015.   “Il Governo - ha detto in Aula il sottosegretario alla Giustizia Francesco Paolo Sisto - si impegna ad adeguare le tariffe professionali”.   Ma, a causa della mancanza di copertura finanziaria, “la legge rischia di essere una legge manifesto” - ha avvertito il deputato di LEU, Federico Fornaro.   La Camera ha aggiunto una disposizione transitoria che estende l’a...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
  9. Caro materiali, Assistal: ‘le imprese non riescono a partecipare alle gare pubbliche’
    15/10/2021 - “Le aziende nostre associate continuano a segnalarci la presenza di enormi difficoltà che sfociano sino all’impossibilità di partecipare alle nuove gare”.   Lo ha dichiarato Angelo Carlini, Presidente di ASSISTAL, l’Associazione Nazionale Costruttori di Impianti, dei Servizi di Efficienza Energetica - ESCo e Facility Management, aderente a Confindustria.   “In particolare, rinveniamo due evidenti criticità: la prima è l’assenza totale di una revisione dei prezzi alla luce degli aumenti del costo delle materie prime. La seconda è il ricorso a prezzari regionali che non tengono conto delle eccezionali condizioni di mercato”.   “Consultando i documenti di gara - ha sottolineato Carlini -, ci risulta che i prezzi adottati, già di per sé incongrui, sono stati ulteriormente ...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
  10. Colonnine di ricarica per auto elettriche, bonus solo per quelle fisse
    14/10/2021 - La detrazione del 50% per le colonnine di ricarica delle auto elettriche è applicabile anche alle Wallbox di ricarica trasportabili? Lo ha chiesto un contribuente all’Agenzia delle Entrate.   La normativa vigente (l’articolo 16-ter del DL 63/2013) - ha spiegato il Fisco - non prevede la detrazione per l’acquisto di una stazione di ricarica portatile, ma esclusivamente per le spese documentate, sostenute dal 1° marzo 2019 al 31 dicembre 2021, relative all’acquisto e alla posa in opera delle infrastrutture di ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica, inclusi i costi iniziali per la richiesta di potenza addizionale fino a un massimo di 7 kW.   Sono detraibili, inoltre - aggiunge l’Agenzia -, le spese per le opere strettamente funzionali alla realizzazione dell’intervento. Ai fini della detrazione, le infrastrutture di rica...Continua a leggere su Edilportale.com

    ]]>
   

Newsletter  

Iscriviti subito alla Newsletter per ricevere le nostre offerte e proposte commerciali!
Privacy e Termini di Utilizzo
   
Copyright © 2021 Fama dal 1970. Tutti i diritti riservati.